WE a Formia

Metti che si parta la sera, dopo una giornata piena. Metti anche che il viaggio sia praticamente di notte. Metti che arriviamo in ritardo sul programmato, costringendo i nostri ospiti a prenotare il tavolo alle 22.30 per poi averlo effettivamente alle 11.15 (tutto PM ovviamente) e abbiamo il simpatico quadretto dell’avvio di questa gita a Formia ospite della Famiglia F.

Ma per una volta il mattino non è anticipazione della giornata. Dopo una notte di sonno ristoratore, con l’incubo personale di russare e svegliare/tener svegli i vicini di letto Fede e Giovanni, comincia una giornata gloriosa, che consente al sottoscritto di apprezzare un lato di Italia che aveva sempre snobbato.

Risate, chiacchiere, mare, considerazioni, nuove amicizie, condivisioni sono state le compagne di questa giornata marina, col sole a fare la parte del leone, almeno con le pelli sensibili di noi Saxon-looking.
Bello, bello, bello.

Promesse di rifarlo a breve. Nel mentre matura la consapevolezza di riprendere in mano Minturnae. Aspettiamo di vedere che succede con Lido. Poi provvederemo.
Peccato solo che abbia fatto fare una passeggiata alla macchina fotografica senza aver modo di fare foto. BUSTA CHE SONO!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: