In giro per la rete

I lettori attenti avranno notato a destra la nuova barra che segnala i siti che mi piacciono. Non più statica, ma dinamica. Se posti compari, altrimenti no. Un bel modo per incentivare le visite a chi va premiato e invece penalizzare chi dorme sui propri allori.

MA! e sì, c’è un MA! Siccome i riferimenti sono molto fluidi, può capitare che qualcuno si perda l’essenza o la presenza di qualche elemento essenziale, o per lo meno ritenuto tale dal sottoscritto, così vi segnalo oggi il buon Lui, Zorflick o Matteo Freddi
Il tratto nervoso, in costante crescita, la colorazione attenta, i soggetti sempre meditati e che sanno sempre di autobiografico, ma anche no, e che lasciano sempre uno spunto per una meditazione o una risata che dura meritano davvero un vostro passaggio. 
Quindi cominciate da oggi, e vi prendete anche il gusto della nuova miniserie:  Payback, la rivincita di Mirkuz. Se non sapete chi è Mirkuz, allora avete di che leggere.
Su su, che perdete tempo qui, andate a farvi un giro su Zorflick. Non ve ne pentirete…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: