Moccia mania, da fenomeno sociale a ordinaria economia

Passeggiare a Ponte Milvio può essere salutare, piacevole e a volte anche istruttivo.

Il problema della Moccia mania di apporre lucchetti ai lampioni, che tante critiche aveva generato in passato, e che in qualche caso aveva anche prodotto qualche danno (vedi i due lampioni venuti giù per il peso dei lucchetti), adesso è ordinaria amministrazione, perdendo se vogliamo quel gusto di “anti” e “nuovo” che aveva in passato, amalgamandosi a moda, e ingabbiandosi nella penosa forma del clichè adolescenziale per esprimere un sentimento… in una forma esteriore che ormai non ha più niente di romantico, ma sa solo di banale.

E sì… perchè non è tanto il gesto in sè che ha perso vis, ma il contorno in cui viene espletato. Arrivare a Ponte Milvio e trovare i banchetti di abusivi che ti vendono lucchetto e ti prestano il pennarello la dice lunga.
E’ proprio vero che l’economia e la mercificazione possono arrivare ovunque, anche tre metri sopra il cielo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: