The hot sun is here

Il sole, come d’incanto è arrivato e dai 10 gradi di venerdì si è passati ai 30 di ieri e probabilmente di oggi.
Il mondo è un fermento calmo fuori da Laberio, persone che si muovono in maniche corte, gonne o calzoncini e scarpe aperte, nessun gesto inutile, solo gli essenziali, per ridure la sudorazione, sotto un sole impietoso. Fa caldo anche solo a pensare AFA. Io intanto affronto il routing dei pacchetti in ambiente Windows, le procedure di chiamata e i protocolli interessati… non certo argomenti da giornata estiva, ma la necessità si è fatta virtù. Speriamo piuttosto che diventi anche costanza… che conoscendomi non è che sia proprio così scontato.
Antò fà caldo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: