Viaggio di ritorno da Orte

 

Il peso del suo muso sul mio braccio si fa a volte insostenibile, ma pare che non conosca altra posizione, se non questa. Eppure sembra che si fidi, che trovi nuova forza e che nel contempo si tranquillizzi. Sono i ricordi di un passato sbiadito o nuove emozioni antiche che si rinnovano?
Intanto Spino è con noi, nella buona e nella cattiva. Più spesso in fuga per la vittoria.

Posted by Picasa

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Anonymous
    Gen 08, 2008 @ 10:09:00

    ma quanto siete belli???M

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: