Cena di inizio anno

Diletto, di gioia non negletto
immerso nel parlare
mi perdo e non so ascoltare
amici, nuovi fiammanti
di sapore antico vestiti
commensali con me a questo lieto desco
ospiti e ospitati
di risata ristorati
armonia soave di sera fredda
companatico per anime e sollievo per il cuor
un altro piatto allora
un altro piatto ancor

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: