>Il Pornocchio – Le feste della Roma bene

>

 

Come nelle migliori tradizioni Kipsta, nelle fredde serate di inizio autunno si sono tenute le feste di compleanno dei componenti Kipsta Pomata e Danny… unificate nonostante tra i due eventi passino quasi venti giorni.

Abbiamo un reportage fotografico preso dal nostro intraprendente fotografo Gino Paparaz, che con animo stoico si è camuffato da vaso cinese e si è intrufolato all’interno del locale blindatissimo, pieno di subrette e starlette a caccia dei divi del Kipsta.

Purtroppo, la luce soffusa e il travestimento non hanno consentito un reportage più completo, ma l’idea della serata tutta alcohol e donne è ben chiara.

Le foto prese dal nostro coraggioso inviato

Posted by Picasa

11 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Anonymous
    Nov 12, 2007 @ 17:58:00

    >fINALMENTE un giornalismo vero, d’inchiesta, d’assalto.. altro che pagelloni e letterine don Santo Lamazza!!!!!!!!Il Pornocchio è l’unica voce libera dell’informazione borbontina!!!David Cronkite

    Rispondi

  2. Anonymous
    Nov 12, 2007 @ 18:00:00

    >..e mentre noi tifosi passiamo le giornate a scannarci per i nostri giocatori nella scelta del capitano questi se ne vanno con 4 zoccolette a fare baldoria?????Mi fate schifo!!!!!!Gianni Sammarco

    Rispondi

  3. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 08:47:00

    >la solita storia di sesso, alcol e droga..e lo sport?? l’agonismo? la prestanza fisica? ricordate bacco, tabacco e venere riducono l’uomo in cenere…Erminio Ottone

    Rispondi

  4. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 09:38:00

    >Non se ne può più con questi falsi moralismi!!!Una festicciola fra amici..che sarà mai..piuttosto consiglio caldamente questo locale very cool “il caffè letterario”, arredato con molto gusto ed estro, e ricco di opere di design, ma soprattutto, sfogliando un libro su di una poltrona della Kartell, gustate il coctail “Bbommito di Shrek”..IMPERDIBILE!!Del resto si sa calciatori e zoccolette sono un classico dei tempi moderni.Manon Laadà

    Rispondi

  5. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 11:00:00

    >non mi è chiara la location…..Ma chi è quel bellissimo uomo sorridente sui 130 chili che compare!??!!?(A. Oxa)

    Rispondi

  6. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 12:27:00

    >Ma come, non hai davvero riconosciuto la location? Ma è il “bar di Guerre Stellari”!E mi sembra anche di avder riconosciuto Chewbecca!!Luke Skywalker

    Rispondi

  7. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 12:36:00

    >Dopo Vallettopoli.. Kipstaropoli!!! Tanto sempre di calciatori e zoccolette si parla!!!Gianfranco F’Ini

    Rispondi

  8. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 13:21:00

    >Ieri mio figlio di 7 anni ha visto il sito Kipsta e dopo è venuto da me dicendo:”papà, perchè Danny e Pommi possono avere delle zoccolette e io no???”…cosa dovrei rispondere a mio figlio?!Se fossi io a gestire questo sito ne ordinerei la chiusura immediata!!!Vergogna!Censo Renato

    Rispondi

  9. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 13:53:00

    >Ciao, sono Salvo Sottile, il velo protagonista di Vallettopoli… ma niente niente vi serve qualche numero di telefono per i prossimi festini??? C’ho Maria Monsè a metà prezzo… sò che il Sarto l’ha sempre gradita… vecchio porco!!!Salvo Sottile (ma solo di nome)

    Rispondi

  10. Anonymous
    Nov 13, 2007 @ 14:17:00

    >vallettopoli..Kipstaropoli..sempre troiaio è..ma almeno che sia con stile..Salvo Sottile..datte foco!!Betta

    Rispondi

  11. The President
    Nov 15, 2007 @ 06:50:00

    >”Una serata tra amici, tutto qui. Anzi colgo l’occasione per salutare i miei gioielli Pomi e Danny. E non voglio che anche stavolta la cosa venga strumentalizzata! E’ ora di finirla con il giornalismo scorreggione degli ultimi tempi. Kipsta, solo Kipsta, Kipsta e basta!”.Angelone

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: