>Il vento freddo del Nord

>… pare che la sorte della campagna su mappa sia segnata. Non si combatte più da tempo e alcuni eserciti, paradossalmente, non hanno mai combattuto.
Le miniature prendono polvere sugli scaffali, mentre i giocatori scordano le regole.

Può esser questa la fine della “Tana del Sorcio”, la locanda dove i nostri amici si incontravano per passare ore in allegria è in avanzato stato di abbandono.
Urge una soluzione al più presto.
Forza signori, troviamo la scappatoia… altrimenti riapro i manuali di D&D e tiro su un gruppo, mi basta un tavolo, quattro sedie, un po’ di liquore e un PC. Poi posso fare tutto quello che voglio…

In astinenza da pugna…

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Qualmion
    Ott 25, 2007 @ 15:52:00

    >pugna…pugna…Pugna…PUGNA…PUGNAAAAAAAAAAChe sia campagna (auspicabile) o torneo (perchè no?) o semplice partitozza (Mmmmhhhh!) ma facciamola qualche partita.Io sono disponibile.PS: felice di sentirti di nuovo Lthandius🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: