Claudia e Angelo alla meta!

 

Nonostante Vasco Rossi e la città paralizzata dal suo concerto, la cerimonia matrimoniale di Angelo e Claudia si è tenuta regolarmente a San Bartolomeo. Ragazzi, stavolta sono arrivato pecione, niente giacca (ero in tenuta da lavoro… e si sa, noi sistemisti si è un po’ eccentrici nel vestire) e bardato con portatile, macchine fotografica (quella avrei potuto anche lasciarla, vista la qualità delle foto) e sudato da far schifo per la lunga marcia a passo rapido dall’Ufficio all’Isola Tiberina. Ho trovato lì la mia Mery, bella come il sole e il valoroso Giovanni “Mascalzone” anche lui radioso. Faccio in tempo a salutare Angelo, che mi bacia stoico, nonostante un cavallo da tiro sfinacato puzzi di meno, e ci avvisa che Celestina e Pierluigi sono in Chiesa. Per la verità Pierluigi era a parcheggiare la macchina, ma la notizia era vera… c’era difatti.

La cerimonia non l’ho seguita tutta, pur essendo arrivato presto, perchè anche io ho dovuto spsotare la macchina di Mery, messa davanti la Sinagoga, quindi ho perso ingresso della sposa (e son due) e tutta la parte delle letture… cosa che mi fa supporre che la sposa fosse arrivata più o meno mentre io ero a Trastevere cercando un parcheggio decente.

Poi le foto, dalla distanza, mentre tutto avveniva in fretta. La scarsa illuminazione sull’altare, il fattore iso400 della macchina (mentre pensavo di aver impostato 1800) e la distanza da cui ho fatto le foto sono stati tutti motivi per cui il servizio è alquanto “lacunoso”, nonostante le migliori intenzioni messe in campo. Dhè ma in 5gg non ci potevamo attendere dei miracoli no? Cmq come anteprima può andare alla grande… o no?

Dopo la messa mi son tenuto un po’ in disparte, e chiedo scusa a Celestina, Pierluigi e Giovanni, in quanto mi vergognavo troppo: vestito, UNICO, di maglietta girocollo e pantaloni casual, con asc. imbarazzata e macchina fotografica mi sentivo come un piccolo pesce fuor d’acqua.
Così mi sono goduto gli sposi da lontano, là da dove non potevo risultare molesto🙂
Cmq un consiglio da amico: il deodorante ADIDAS lasciatelo comodamente sui banchi del supermarket, che vale meno della plastica con cui è stampato il suo tappo.

Via, non ci amareggiamo! Rimane pur sempre un giorno di festa e Angelo e Claudia erano bellissimi, raggianti e sicuri.
Scapoli 5, Accoppiati 4! La rimonta!

Per chi c’era, per chi non c’era, per i semplici curiosi: la fotogallery.

Posted by Picasa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: